Faar & l’Arte

La nostra costante ricerca di nuovi spunti e sfide ci porta a confrontarci con mondi diversi da quello produttivo, convinti del valore intrinseco della capacità creativa in ogni sua forma.
Anche per questa ragione, con cadenza biennale organizziamo ”Open – Qualità e Lavoro”: evento che apre le porte del nostro stabilimento permettendoci di raccontare ai nostri clienti, ad operatori e giornalisti, architetti, designer e aziende, il nostro impegno nel mondo dell’arte e della tecnica.
Questo spazio, dedicato all’espressione artistica e alla creatività, diventa per noi un momento di arricchimento che si riflette nelle nostre realizzazioni.

miniatura

Michela Sbuelz – De(t)tagli

 Michela Sbuelz  “De(t)tagli Nella quotidianità di una falegnameria sono collocati pannelli di legno di scarto con un’altra possibilità d’uso. Dettagli di volti e corpi in bianco e nero, particolari che non esprimono una completezza ma suggeriscono un’ulteriore lettura: ipotesi di forme che si completano solo nella mente, oltre lo sguardo. Immagini incomplete, inquadrate di sghembo, […]

Continua a leggere »
990

Alfred De Locatelli – Il Suonatore di Parallelepipedi

Un trittico (per restare in tema di arte) molto particolare: un’azienda di Magnano in Riviera con oltre mezzo secolo di storia – la Faar Fabbro Arredi – un artista – Alfred de Locatelli – e un pubblicitario – Ermes Bigatton – uniti per collaborare ad un inedito progetto: Il Suonatore di Parallelepipedi: un evento singolare, […]

Continua a leggere »